Wednesday, July 14, 2010

Mantengo le promesse

Dopo il solito iato estivo (dovuto alla disastrosa Coppa del Mondo: ignorando l'Italia, finale forse fra le due squadre che detesto di piu'), si torna riagganciandomi un po' ai contenuti dell'ultimo post.

Prima di tutto vi avevo proposto una foto dei cavalli (?) a due passi dal centro di Chicago. Ed eccoli:

Si vede alle spalle la Hancock Tower che e' uno dei landmark di Chicago.

Alcuni avevano espresso un po' di curiosita' circa il perche' avessi bisogno di comprare un vaso: ebbene ho fatto un salto nel mondo della natura. Non mi sono mai preso cura di una pianta, ma un giorno di maggio ho deciso di sperimentare comprando una pianta di basilico.

Mi sono divertito moltissimo a farla crescere e a mangiucchiarla (ma quanto e' grande una cosa che piu' la mangi e piu' cresce !!!!).

Per aggiungere un carico da 200, quando mia madre e' venuta in visita, ha comprato una pianta di pomodoro (che richiede ahime' molta piu' acqua e attenzione).

Purtroppo il viaggio di quasi un mese e mezzo in Italia quasi sicuramente distruggera' entrambe le piante. Vabbe'. Amen.

Concludo con una foto panoramica di Bergen, Norvegia, dove io e mio fratello siamo appena andati in una fantastica (anche se brevissima) vacanza (perdonate la qualita' iPhone, mio fratello ha le foto vere):




Alcuni appunti sul pezzettino di Norvegia che abbiamo visto:
- per alcuni aspetti e' lo stereotipo della nazione nord-europea. case di legno, tetti spioventi, gente nordica.
- forse d'estate e' piu' bello provarla andando in campeggio (fra l'altro: campeggio libero permesso in tutta la scandinavia).
- ma che figata e' il sole alle 23:00!
- i fiordi: roba seria (anche se secondo Edoardo somigliavano un po' a dei canyon che ci sono anche in Messico)!

3 comments:

Moky said...

Anche per me quest'anno il basilico e ben 2 piante di pomi d'oro (!) sono un successo!! Peccato tu le abbia abbandonate!!


Ah, le 2 torri, Hancock & Sears... quanti ricordi (io pero' i cavalli a Chicago a parte con la polizia a cavallo, non li avevo mai visti!!

Demonio Pellegrino said...
This comment has been removed by the author.
Demonio Pellegrino said...

Condivido i commenti sul basilico. Anche noi avevamo messo un orticello sul terrazzo, ma dopo i dieci giorni di vacanza (a proposito, ti stai perdendo un caldo tropicale stile chicago) e' rimasto vivo solo un cosino di basilico e la salvia. Il coriandolo e la menta sono morti.